Carrello 0
0
CARRELLO
PROFILO

Il tuo carrello

Il tuo carrello è vuoto

Prodotti: 0
Totale prodotti: € 0,00

Vai al carrello

LEGO: guida su come iniziare

10/06/2021

LEGO: guida su come iniziare
C'è sempre un momento, nella vita di una persona, in cui i mattoncini della LEGO entrano a far parte della nostra quotidianità: che sia durante il nostro sviluppo infantile o una fase di “collezionismo” adulta, per colpa di un’adolescenziale curiosità o per contribuire all’educazione dei nostri figli…
 
Qualsiasi sia il caso, una domanda è quella che passa nella mente di tutti, una volta comprato il primo set: come iniziare?
 

Come comprare il set giusto?

È il caso, però, di spendere qualche parola sulla scelta del set giusto, perché i modellini LEGO non sono indiscriminatamente per tutti.
Infatti, il vostro acquisto dovrebbe essere fatto in base ad una serie di fattori:
  • Età: il colosso danese produce modellini e giocattoli per qualsiasi fascia d’età, ma è chiaro che non tutte le costruzioni sono fruibili o create per tutti. Pensate di dare un modellino da 5000 pezzi ad un bambino di 2 anni: oltre al non seguire le istruzioni, magari creando qualcosa di nuovo e magnifico, potrebbe rischiare di ingerire i pezzi più piccoli mettendoli in bocca. Per questo la LEGO ha creato set appositi per le differenze di età, come ad esempio i LEGO Duplo ed i LEGO Creator Expert.
  • Esperienza: non serve a nulla comprare set complicatissimi da montare, se non avete mai utilizzato i mattoncini LEGO nella vita. Piuttosto, cominciate con qualcosa di semplice e, da lì procedete ad aumentare il livello di difficoltà; con pazienza e perseveranza, diventerete dei veri LEGO Builders!
  • Interessi: è veramente inutile che acquistiate un modellino in scala della 500, se non rientra nei vostri interessi e non muove la vostra voglia di assemblare e creare! Per comprare un set LEGO, affidatevi al vostro cuore, ai film che vi piacciono, alle serie TV… Potrete trovare tantissimi modellini da assemblare che fanno al caso vostro!
 

Come iniziare coi LEGO?

Ma ora, giungiamo finalmente a rispondere alla fatidica domanda: come iniziare una volta acquistato il nostro set LEGO?
 
Anzitutto, non date mai per scontato il tempo a vostra disposizione: vi assicuro che, una volta aperta la scatola, le ore voleranno via in un battibaleno! Dunque, cercate di non avere impegni imminenti quando vi metterete a cominciare il vostro set, perché non farete molto!
 
È cruciale anche avere a disposizione uno spazio libero relativamente vasto, in cui disporre i pezzi necessari alla vostra creazione, la base di costruzione e le istruzioni, senza ingombri o mescolamenti di mattoncini, che renderanno l’impresa ancor più difficile.
 
Infine, è di vitale importanza dividere i pezzi prima di cominciare a costruire: alcune persone dividono addirittura per colore, ma noi vi consigliamo più semplicemente di dividere in base alla tipologia di mattoncino, così da averli tutti insieme quando dovrete andare ad utilizzarli.
 
Ed ora, cominciate, seguite le istruzioni e… Divertitevi a stimolare la vostra creatività!
LEGO usati, ma con tutti i pezzi
Per risparmiare sui set LEGO, siano essi per voi stessi o per i vostri figli, vi suggeriamo di comprarli usati!
Al Mercato delle Occasioni, infatti, non potrete solo trovare set LEGO a basso prezzo, usato ma anche con tutti i pezzi all’interno, cosa che controlliamo personalmente ogni volta che ci viene portata una scatola!